Accesso al mondo del lavoro

Una buona formazione universitaria non basta, oggi più che mai abbiamo bisogno di certezze sul nostro futuro. Per questo è importante studiare un miglioramento del post laurea e dei percorsi che dall’università portino al mondo del lavoro. Ecco cosa abbiamo fatto all’interno del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari per garantire una accesso al mondo del lavoro sicuro per tutte e tutti. Il 14 e 15 maggio, alle elezioni del CNSU, scegli il sole, vota UDU!

☀️ Accesso all’insegnamento
Dopo l’iniziale richiesta di attivazione del III ciclo TFA, ci siamo dedicati al nuovo percorso FIT per cercare di migliorarlo il più possibile, per garantire un posto di lavoro effettivo a tutti gli aspiranti insegnanti, tramite l’istituzione di un vero e proprio concorso con successivo corso abilitante con scadenza biennale. Rimangono ancora alcune criticità, in primis i requisiti di accesso: siamo però riusciti a renderlo meno limitante ed esoso rispetto all’acquisizione dei crediti richiesti. In questi anni sono state continue le modifiche al sistema, creando una situazione di disagio ed incertezza non ancora risolta.

☀️ Riforma forense
Siamo riusciti a ottenere l’anticipo del praticantato durante l’ultimo anno: dopo anni di lotte, abbiamo ottenuto il via libera per l’anticipo e la sigla della convenzione quadro nazionale, che permette ora di poter siglare le convenzioni locali con gli ordini. L’obiettivo è ora quello di concretizzare l’anticipo in ogni ateneo, rendendo quanto più accessibile il percorso.

☀️ Abilitazione alla professione di Medico Chirurgo
Su nostra iniziativa, con il nuovo esame di abilitazione alla professione di Medico Chirurgo, sono aumentate il numero di sessioni a disposizione dello studente. Il Consiglio di Stato ha infatti recepito la nostra istanza e nel parere del 4 aprile 2018 ha invitato il MIUR ad apportare le relative modifiche.

☀️ Scuole di specializzazione di area non medica
Abbiamo chiesto tutele, ad oggi non esistenti, per tutti gli studenti iscritti alle scuole di specializzazione di area non medica. Il nostro obiettivo è quello di garantire un trattamento economico adeguato alle loro mansioni (e responsabilità professionali) ed un contratto che tuteli i loro diritti. Non ci fermeremo.

☀️ Scuole di specializzazione di area medica e scuole di medicina generale
Abbiamo chiesto il recupero delle borse perse per rinunce e/o altre problematiche e la contestuale conversione dei fondi per coprire eventuali scorrimenti e/o borse per gli anni successivi.

☀️ Formazione medica specialistica e medicina generale
La formazione medica specialistica, ad oggi, non è stata adeguatamente supportata da opportuni investimenti. Nel Rapporto CNSU abbiamo denunciato il fatto che, un continuo aumento dei partecipanti al concorso non è stato adeguatamente ammortizzato da un sostanziale aumento delle borse. Questa politica, priva di prospettiva, ha creato un imbuto formativo deleterio: ha aumentato il numero di “camici grigi” privandoli di qualsiasi prospettiva lavorativa; ha danneggiato il SSN riducendo il numero di possibili specialisti a disposizione per il futuro. Abbiamo sempre ribadito la necessità di aumentare di borse per la formazione specialistica e di medicina generale. Prima di ripartire con qualsiasi tipo di investimento, serve anche recuperare le borse che vengono perse ogni anno (circa il 10%).

☀️ Lauree professionalizzanti
Abbiamo seguito l’introduzione dei nuovi corsi di laurea professionalizzanti. Pur riconoscendo la potenzialità di colmare alcune lacune formative e la mancanza di specifiche figure nel mondo del lavoro, ci siamo spesi per tutelare i diritti degli studenti: priorità della formazione e spendibilità del titolo, tutele per i tirocinanti e ampliamento della platea di studenti che possono accedervi. Abbiamo sempre sottolineato il grave rischio di sovrapposizioni con i corsi triennali già esistenti e I.T.S. chiedendo un efficace sistema di orientamento specie in entrata.

☀️ Per l’università di tutti. Il 14 e 15 maggio, alle elezioni del CNSU, scegli il sole, vota UDU e scrivi Riccardo Bruno!

Segui la pagina del nostro candidato per ricevere tutti gli aggiornamenti e contattaci per qualsiasi informazione!
⬇️
Riccardo Bruno per il CNSU ☀️